Poetesse e poeti, alle armi! Il 14 luglio duello poetico a Barga

Posted on luglio 5, 2017

0


duello-puskin

Poetesse e poeti, alle armi!

Il primo grande duello poetico, in memoria di Puškin, venerdì 14 luglio al Tra le righe di Barga

Taglia il traguardo dei dieci anni il festival letterario Tra le righe di Barga e dedica al poeta Aleksandr Sergeevič Puškin a 180 anni dalla morte avvenuta in duello a San Pietroburgo, la sfida tra poetesse e poeti di venerdì 14 luglio. Il gioco poetico in collaborazione con il Premio di poesia “Giovanni Pascoli – L’ora di Barga”, intende promuovere in maniera divertente la lettura.

Dalle 21,30 sotto la Volta del Menchi nel centro storico di Barga si terrà una vera e propria gara a colpi di versi tra poeti e poetesse che si contenderanno 25 chilogrammi di libri offerti dal Premio Internazionale Nabokov. Le regole del gioco sono poche e semplici: basta aver scritto delle poesie (anche vecchie di anni) ed è sufficiente iscriversi almeno cinque minuti prima dell’inizio della sfida. I poeti verranno chiamati a declamare le loro poesie (due minuti per ciascuno con piena libertà di canto, grida, recita, silenzio) e verranno giudicati da una giuria popolare estratta a sorte dal pubblico. Tre turni con somme dei punteggi (i giurati hanno le palette con voti da 4 a 10) eliminazione dei peggiori e finale a tre dei migliori.

Poeti a duello è un format creato da La Masnada al Festivaletteratura di Calabria e portato da Gianluca Pitari in diversi festival italiani.

Annunci