Il commercio di angeli rosa: consiglio di lettura dal premio Nabokov

Posted on marzo 30, 2017

0


copertina2

Dal Premio Nabokov consiglio di lettura. Il libro è stato finalista dell’edizione 2016.

https://premionabokov.com

Wendy Ingham è una bambina inglese di undici anni, vive a Bristol con i suoi genitori, un architetto e una pasticcera. Ma un giorno d’estate decidono di andare in vacanza in Bangladesh. Era il 30 giugno. Qualcosa va storto, due occhi neri come la pece, come il carbone, come la peggior notte e come il male rapiscono Wendy portandola altrove, in un campo di nomadi commercianti. La priveranno della propria dignità marchiandola non solo sulla pelle ma anche sul cuore. Un numero, sfruttata e fatta diventare operaia del sesso per sopravvivere a quell’incubo. Una bambina costretta a crescere troppo in fretta, senza una vera educazione e l’affetto dei propri genitori. Ma non sarà totalmente sola, due persone l’aiuteranno ad andare avanti. Troverà l’amore e quella sarà forse la chiave per salvarsi.

Wendy è la voce di quei silenzi che attanagliano le donne dell’Oriente. Attraverso questo romanzo entreremo nell’anima di una bambina e donna; ci mostrerà le sue debolezze, le sue paure, ma anche la sua forza e il suo coraggio, per raggiungere un unico obiettivo, riabbracciare i suoi genitori.

Il commercio di angeli rosa
di Dalila Speziga
Editore: Miotti Mauro
Anno edizione: 2014
Pagine: 130
ISBN: 9788890595875

Annunci