Il premio letterario Nabokov, tra scrittori, editori, librai e workshop, presenta importanti novità per l’edizione 2017

Posted on marzo 14, 2017

0


logo-premio-nabokov-2017

Il premio letterario Nabokov, tra scrittori, editori, librai e workshop, presenta importanti novità per l’edizione 2017

Giunto alla dodicesima edizione il Premio letterario Nabokov presenta il bando per il 2017 (scadenza il 31 ottobre), aperto ad autori di libri editi (narrativa, poesia e saggistica) e manoscritti inediti (saggistica, narrativa e sillogi di poesia) e tante novità. La prima è che del Nabokov se ne parlerà a Tempo di Libri Fiera del libro di Milano e al Salone Internazionale del libro di Torino, dove sarà possibile trovare il bando e iscriversi direttamente.

Ma non solo. In cantiere sono tante le nuove idee per la prossima premiazione che si terrà sempre in Salento nelle prime settimane del 2018.

Allo studio la scelta di organizzare (per gli autori finalisti) durante i giorni di premiazione, una serie di incontri professionali: il primo sarà dedicato alla conoscenza del mondo dell’editoria; il secondo alle tematiche di promozione di un libro. Questi momenti nascono dall’esigenza di dover “formare” gli scrittori non solamente all’arte della scrittura e della costruzione di un libro, ma anche della conoscenza di tutta la filiera dell’editoria e dell’inserimento tra questi ingranaggi di un libro.

Il primo incontro sul mondo dell’editoria sarà tenuto dall’editore Andrea Giannasi, che dal 1997 lavora come editore indipendente.

Inoltre al Nabokov 2017 verrà introdotta anche la bibliolibreria nella quale saranno venduti i libri di tutti gli autori finalisti.

Nato nel 2006 il Premio Letterario Internazionale Nabokov è da sempre spinto dall’esigenza di promuovere la letteratura edita, puntando sulla qualità e l’originalità delle opere. Per questo il Premio è divenuto il riferimento nazionale per tutti gli autori e le case editrici che cercano di proporre nuove idee e progetti.

E a proposito di questo sempre da questa edizione sarà previsto, durante la due giorni letteraria, anche un momento di incontro con alcuni editori che racconteranno il loro catalogo.

Il premio Nabokov è organizzato da Interrete di Piergiorgio Leaci e sostenuto e promosso dal contenitore culturale Prospektiva.

Il bando completo si può trovare qui:

 

www.premionabokov.com

 

Annunci