I prefinalisti del Contropremio Carver 2015

Posted on settembre 24, 2015

0


contropremio-carver

Contropremio Carver 2015: la lista dei prefinalisti

 

La giuria del contropremio Carver riunitasi a Lucca ha stilato gli elenchi dei prefinalisti dell’edizione 2015. Ovvero dopo la prima lettura sono emersi questi libri dai quali, tra qualche settimana, usciranno i finalisti (le cinquine) ed eventuali premi speciali.

La premiazione si terrà poi sabato 7 novembre alle ore 17 presso la Cittadella della Musica (ex Infermieria presidiaria spagnola del 1500) a Civitavecchia nell’ambito del festival letterario “Un mare di lettere”.

Per la narrativa:
Alessandro Genovese “In equilibrio precario” (Italic Pequod)
Gianfranco Cambosu “La metà del gigante” (Barbera editore)
Naike Rossetto “Le spezie della felicità” (Pendragon)
Alessandro Vizzino “Trinacrime. Storia di un pentito di mafia” (Imprimatur editore)
Ilaria Palomba “Homo Homini Virus” (Meridiano Zero)
Riccardo Mainardi “Polvere nella nebbia” (Liberodiscrivere edizioni)
Aniello Troiano “Bumerang” (Homo scrivens)
Francesca Gerla “La testimone” (Homo scrivens)
Verdiana Maggiorelli “L’innumerevole fermento” (Piani inclinati)
Paolo De Angelis “Un fiore tra le pietre” (P’artners edizioni)

Poesia
Sauro Albisani “Orografie” (Passigli editori)
Danilo Breschi “Cicatrici e altre incarnazioni” (SpazioTempo)
Carla Mussi “Il cattivo dono” (Puntoacapo editrice)
Alessio Caldini “Presagio sociale ovvero disagio d’autore” (Edda edizioni)
Aurora De Luca “Materia grezza” (Genesi editrice)
Lella De Marchi “Stati d’amnesia” (Lieto colle)
Stefano Serri “Canzoniere per Marina Cvetaeva” (Manni editore)
Andrea Fiorini “Il fuoco alimentato dal vento” (Hanrahan il rosso)
Rodolfo Cernilogar “Parlando d’altro” (Cicorivolta edizioni)
Maria Marmo “Canto di vento per strada” (Homo scrivens)

Saggistica
Vincenzo Iannuzzi “L’ambiente terrestre e l’uomo. Non uccidere” (Montegrappa edizioni)
Anna Scelzo “D(e)i-segni dell’anima. L’uso del mandala nella cura dei pazienti con disturbo del comportamento alimentare” (Zephyro edizioni)
Maurizio Roccato “Un delitto senza colpevoli” (Edizioni della goccia)
Chiara Ferrari “Politica e protesta in musica. Da Cantacronache a Ivano Fossati” (Edizioni Unicopli)
Daniela Musini “I 100 piaceri di D’Annunzio. Passioni, fulgori e voluttà” (E. Lui editore)
Floreana Nativo “La superstizione dalla Mesopotamia all’Europa tra religione e magia” (Editoriale Programma)
Andrea Giansanti “Settant’anni senza lavoro. La disoccupazione dal secondo dopoguerra al jobs act” (Lampi di stampa)
Franco Zazzara e Emiliano Cerasani “Marsi. Non libro di storia né di archeologia, ma storia dell’uomo, vinto” (Albatros)
Ilaria Palomba “Io sono un’opera d’arte. Viaggio nel mondo della performance art” (edizioni dal sud).

https://premiocarver.wordpress.com/

Annunci