Dominatori maschi e donne sottomesse fanno la fortuna di una scrittrice (E.L. James). Ma alle donne piace?

Posted on marzo 6, 2015

0


Prospektiva

sfumature-grigio-prospektiva

Agli inizi della sua carriera di scrittrice ha usato anche lo pseudonimo Snowqueen Icedragon. Un miscuglio tra Regina della neve e drago di ghiaccio.
Così si presenta Erika Leonard Mitchell, in principio molto confusa, nata a Londra il 7 marzo del 1963 (e domani è anche il suo compleanno), che passa alla piccola storia quotidiana sotto il nome di E.L. James.
Ovvero l’autrice – o la presunta tale – delle cinquanta sfumature di ogni colore, che mettono al centro della storia un dominatore (maschio) e una sottomessa (donna).
Niall Leonard scrive gialli e polizieschi (e sta scalando le classifiche di mezzo mondo). L’ultima sua opera si intitola “Frantoio”.
In una intervista ha raccontato che la moglie (E.L. James) un giorno giocando con un apriscatole ha pensato di giocarci (sessualmente parlando).

Tutto bene. Fa parte delle logiche del mercato del libro sempre più magazzino e sempre meno disposto a fare cultura…

View original post 104 altre parole

Annunci