Ancora la Costituzione! Dirà il più imbecille dei lettori di Prospektiva

Posted on settembre 17, 2013

0


Prospektiva

Ancora! Dirà il più imbecille dei nostri lettori. Ancora Piero Calamdrei e la sua lezione sulla Costituzione.
Ancora parole spese per quel foglio?
Fino a quando ci sarà respiro resisteremo e parleremo anche di questo oltre che di narrazioni e sentieri.
Ascoltatelo.

Piero Calamandrei in questo audio registrato a Milano nel 1955, spiega l’art. 34 della Costituzione.
“Una democrazia – ricorda lo statista fiorentino – in cui non ci sia una eguaglianza di fatto non può dirsi democrazia.”
L’articolo 34 oggi è leggermente cambiato e recita così: “La scuola è aperta a tutti. L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.
La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.”

View original post

Annunci