Assegnato il Nabokov 2011 a Piliego, De Luca e Musini

Posted on gennaio 27, 2012

0


Si è tenuta a Novoli in provincia di Lecce nello splendido teatro comunale, la serata di premiazione del Concorso “Nabokov” edizione 2011.
Alla presenza di un pubblico attento e competente la giuria tecnica, presieduta da Piergiorgio Leaci e composta da Damiano Celestini, Massimo Lerose , Gianluca Pitari ha decretato i vincitori delle tre sezioni: narrativa, poesia e saggistica.
Sul palco sono saliti i finalisti di ogni sezione che hanno ricevuto il diploma e una copia dell’ultimo numero de Il Giornale
letterario.
Una volta terminata questa prima parte della cerimonia si è passati alla premiazione vera e propria che ha visto trionfare nella
sezione narrativa: Osvaldo Piliego, “Fino alla fine del giorno”, Lupo editore.
Nella sezione poesia: Cinthia De Luca, “Penombra d’oltre”, Aletti Editore.
Nella sezione saggistica: Daniela Musini, “I 100 piaceri di d’Annunzio”, Stampa Alternativa.
Sono state poi assegnate alcune menzioni speciali.
Per la narrativa: Flavio Venditti, “Amore in Saldi”, Prospettiva editrice; Stefania Jade Trucchi, “Il candore dell’ anima”, Sperling & Kupfer editori;
Menzione speciale per la saggistica a Gustavo Rinaldi, “Garibaldi, l’avventuriero, il massone, l’opportunista, Controcorrente edizioni e a Salvatore Badalamenti, “Montelepre, il dopoguerra e i misteri di Giuliano”, La Zisa Comunicazione;
Menzione speciale per la poesia: Caterina Davinio, “ Fenomenologie seriali, Campanotto editore; Michele Di Virgilio, “Ho visto uomini cadere”, Sentieri Meridiani Edizioni;
Al termine è stato reso noto il bando del 2012 che prevede un montepremi per quasi 7000 euro.
Per informazioni:
http://premionabokov.wordpress.com

Annunci
Messo il tag: